Aeroporto di Montecorvino, oggi “Costa d’Amalfi”

Dove all’incirca oggi sorge l’aeroporto Costa D’Amalfi, infrastruttura sulla quale tutta la provincia di Salerno punta per un rilancio della presenza turistica, nel 1926 si decise di far sorgere un campo d’aviazione istituito con decreto da Italo Balbo.

La presenza del campo di aviazione determinò le strategie dei comandi Alleati nel corso del 1943 e la sua conquista fu uno degli obiettivi principali delle operazioni militari. L’8 settembre infatti i tedeschi ne avevano preso possesso.

Dopo alcune modifiche dell’assetto amministrativo territoriale oggi l’aeroporto ricade nel comune di Bellizzi, per approfondire la storia del campo di volo si può andare a questa pagina del sito promemorianews mentre per le indicazioni relative alle attuali funzionalità dell’aeroporto si invita a consultare il sito ufficiale

foto di anteprima di di Hengist Decius – Flickr, CC BY 2.0,

Montecorvino Airport, today the “Costa d’Amalfi”

Where today the Costa D’Amalfi airport is located, an infrastructure on which the whole province of Salerno aims for a revival of the tourist presence, in 1926 it was decided to build an airfield established by decree by Italo Balbo.

The presence of the airfield determined the strategies of the Allied commands during 1943 and its conquest was one of the main objectives of military operations. Indeed, on 8th September the Germans had taken possession of it.

After some changes to the territorial administrative structure, today the airport falls within the municipality of Bellizzi. To learn more about the history of the airfield you can go to this page of the promemorianews website, while for information on the current functionality of the airport, please visit the official website.

Preview photo by Hengist Decius – Flickr, CC BY 2.0.

Post your comment

William Wyler and John Sturges, Hollywood during the war
Avalanche Day 2020